Estensione PST

Icona del file PST
Outlook Personal Information Store Format
  • Developer
    Microsoft
  • Popolarità
    3.8 (7 votes)

Cos'è il file PST?

Il file con estensione .PST contiene i dati personali dell'utente di Microsoft Outlook, Messaggi o Client Exchange. I file PST memorizzano i dati utilizzando il formato aperto sviluppato da Microsoft, Personal Storage Table. L'ultima versione del formato utilizza la codifica Unicode e consente di archiviare fino a 50 GB di dati in un singolo file PST. Le versioni precedenti di PST utilizzate da Outlook fino alla versione 2002 utilizzavano la codifica ANSI e consentivano di archiviare solo 2 GB di dati in un singolo file. PST può archiviare dati come:

  • messaggi,
  • Contatti,
  • Incontri programmati,
  • Compiti,
  • Appunti,
  • Voci del calendario.

Il formato PST offre una qualche forma di crittografia e protezione con password, ma sono piuttosto inefficaci e i dati di testo nel file PST possono essere letti facilmente. Libpst, una libreria PST dedicata, consente agli utenti di aprire file PST crittografati o non crittografati. Lo standard MS consente agli utenti di impostare uno dei seguenti livelli di protezione dei dati dei file PST:

  • Nessuno: i dati non sono crittografati,
  • Comprimibile: i dati vengono crittografati utilizzando una chiave semplice basata su password,
  • Alta / Migliore: metodo di protezione dei dati più avanzato che si basa ancora sulla password.

La libreria Libpst offre anche una soluzione per convertire i file PST in altri formati. Ad esempio, l'utente può esportare la copia di backup dei dati di Outlook in un altro programma convertendo il file PST nel formato appropriato poiché tale utilizzo di PST non è supportato da Microsoft.

I dati memorizzati nei file PST, proprio come i dati nei file OST , vengono archiviati utilizzando blocchi di lunghezza costante. Se vengono aggiunti dati al file PST, ad esempio un messaggio di posta elettronica, il programma verifica la disponibilità di blocchi liberi disponibili di una determinata lunghezza - se esistono blocchi di questo tipo, li memorizza in essi, altrimenti espande il file e memorizza i dati utilizzando spazio aggiuntivo . Quando il messaggio viene eliminato, il puntatore a blocchi viene contrassegnato come vuoto. Tale meccanismo consente il recupero del messaggio eliminato se il riferimento del puntatore non è stato sovrascritto. Il rovescio della medaglia è che i file PST possono diventare piuttosto grandi anche se archiviano una quantità relativamente piccola di dati. La soluzione in tal caso è quella di utilizzare la funzionalità di compattazione dei dati disponibile in Outlook per risparmiare spazio su disco.

Programmi che supportano l'estensione PST

Di seguito troverai un indice di programmi software che possono essere utilizzati per aprire i file PST divisi in categorie 2 in base alla piattaforma di sistema supportata. I file con estensione PST, proprio come qualsiasi altro formato di file, possono essere trovati su qualsiasi sistema operativo. I file in questione possono essere trasferiti su altri dispositivi, siano essi mobili o fissi, ma non tutti i sistemi potrebbero essere in grado di gestire correttamente tali file.

Come aprire il file PST?

Possono esserci più cause per cui hai problemi con l'apertura di file PST su un determinato sistema. Ciò che è importante, tutti i problemi comuni relativi ai file con estensione PST possono essere risolti dagli utenti stessi. Il processo è rapido e non coinvolge un esperto IT. Abbiamo preparato un elenco che ti aiuterà a risolvere i tuoi problemi con i file PST.

Passaggio 1. Scarica e installa Microsoft Outlook

La causa principale e più frequente che impedisce agli utenti di aprire i file PST è che nessun programma in grado di gestire i file PST è installato sul sistema dell'utente. Questo è facile. Selezionare Microsoft Outlook o uno dei programmi consigliati (ad esempio, Microsoft Exchange Server, Repair Outlook, Microsoft Outlook Express) e scaricarlo dalla fonte appropriata e installarlo sul sistema. L'elenco completo dei programmi raggruppati per sistemi operativi è disponibile sopra. Uno dei metodi più sicuri per scaricare software è utilizzare i collegamenti forniti dai distributori ufficiali. Visita il sito Web Microsoft Outlook e scarica il programma di installazione.

Passaggio 2. Verificare di disporre dell'ultima versione di Microsoft Outlook

Se i problemi con l'apertura dei file PST si verificano ancora anche dopo l'installazione di Microsoft Outlook, è possibile che tu abbia una versione obsoleta del software. Controlla sul sito Web dello sviluppatore se è disponibile una versione più recente di Microsoft Outlook. A volte gli sviluppatori di software introducono nuovi formati al posto di quelli già supportati insieme a versioni più recenti delle loro applicazioni. Il motivo per cui Microsoft Outlook non può gestire i file con PST potrebbe essere che il software non è aggiornato. L'ultima versione di Microsoft Outlook dovrebbe supportare tutti i formati di file compatibili con le versioni precedenti del software.

Passaggio 3. Associa i file Outlook Personal Information Store Format a Microsoft Outlook

Se il problema non è stato risolto nel passaggio precedente, è necessario associare i file PST all'ultima versione di Microsoft Outlook installata sul dispositivo. Il processo di associazione dei formati di file con l'applicazione predefinita può differire nei dettagli a seconda della piattaforma, ma la procedura di base è molto simile.

La procedura per modificare il programma predefinito in Windows

  • Scegli Apri con voce dal menu file accessibile facendo clic con il tasto destro del mouse sul file PST
  • Selezionare Scegli un'altra app → Altre app
  • Infine seleziona Cerca un'altra app in questo PC, punta alla cartella in cui è installato Microsoft Outlook, seleziona la casella Usa sempre questa app per aprire i file PST e conforma la tua selezione facendo clic sul pulsante OK

La procedura per modificare il programma predefinito in Mac OS

  • Fare clic con il tasto destro sul file PST e selezionare Informazioni
  • Trova l'opzione Apri con : fai clic sul titolo se è nascosto
  • Seleziona Microsoft Outlook e fai clic su Cambia per tutti ...
  • Verrà visualizzata una finestra di messaggio che informa che questa modifica verrà applicata a tutti i file con estensione PST. Facendo clic su Continua si conferma la selezione.

Passaggio 4. Assicurarsi che il file PST sia completo e privo di errori

Se il problema persiste dopo aver seguito i passaggi 1-3, verificare che il file PST sia valido. Problemi con l'apertura del file possono sorgere a causa di vari motivi.

1. Controllare il file PST per virus o malware

Se il PST è effettivamente infetto, è possibile che il malware ne impedisca l'apertura. Si consiglia di eseguire la scansione del sistema alla ricerca di virus e malware il più presto possibile o di utilizzare uno scanner antivirus online. Se lo scanner ha rilevato che il file PST non è sicuro, procedere come indicato dal programma antivirus per neutralizzare la minaccia.

2. Verifica che la struttura del file PST sia intatta

Hai ricevuto il file PST in questione da un'altra persona? Chiedigli di inviarlo ancora una volta. È possibile che il file sia stato copiato erroneamente e che i dati abbiano perso integrità, il che impedisce di accedere al file. Durante il download del file con estensione PST da Internet, potrebbe verificarsi un errore che risulta in un file incompleto. Prova a scaricare di nuovo il file.

3. Verifica se il tuo account ha diritti amministrativi

Esiste la possibilità che il file in questione sia accessibile solo agli utenti con privilegi di sistema sufficienti. Disconnettersi dal proprio account corrente e accedere a un account con privilegi di accesso sufficienti. Quindi aprire il file Outlook Personal Information Store Format.

4. Assicurarsi che il sistema disponga di risorse sufficienti per eseguire Microsoft Outlook

Se il sistema è sotto carico eccessivo, potrebbe non essere in grado di gestire il programma utilizzato per aprire i file con estensione PST. In questo caso chiudere le altre applicazioni.

5. Verifica che il sistema operativo e i driver siano aggiornati

I sistemi e i driver aggiornati non solo rendono il tuo computer più sicuro, ma possono anche risolvere i problemi con il file Outlook Personal Information Store Format. Driver o software obsoleti potrebbero aver causato l'impossibilità di utilizzare un dispositivo periferico necessario per gestire i file PST.

Conversione del file PST

Conversioni del file dell'estensione PST in un altro formato
Conversioni del file di un altro formato nel file PST
Vuoi aiutare?

Se siete in disposizione di ulteriori informazioni riguardando il file PST, vi saremmo grati per la vostra partecipazione di questa conoscenza con gli utenti del nostro servizio. Utilizzate il modulo di contatto che si trova qui e inviateci le informazioni sul file PST.

Estensioni file principali
Mostra altro
Estensione file del giorno
fb2 icon

FB2

FictionBook 2.0 Format

I file con estensione FB2 (Fiction Book 2.0) sono file eBook, supportati da vari dispositivi di lettura. Il formato è basato su XML, ma a differen...