Estensione PHP

Icona del file PHP
PHP Source Code Format

Cos'è il file PHP?

Il file PHP è un documento di testo che contiene codice sorgente scritto in linguaggio PHP (Hypertext Preprocessor). Il file PHP può contenere markup HTML, testo e file di script.

Applicazioni di file PHP

I file PHP vengono utilizzati per generare file HTML per siti Web utilizzando il motore PHP del server. I file PHP sono anche usati per creare applicazioni web. I siti Web utilizzano in genere file PHP per elaborare moduli online, ad esempio un modulo di dati di contatto o come mezzo per accedere ai database. WordPress, un noto sistema di gestione dei contenuti, utilizza estensivamente gli script PHP.

Elaborazione di file PHP

Il codice del file PHP viene elaborato dal motore PHP che risiede sul server WWW remoto che genera un codice HTML dinamico. Questi dati HTML contenenti i contenuti del sito Web vengono quindi inviati al browser Web dell'utente e visualizzati come pagine Web. Questo processo garantisce che l'effettivo codice PHP non possa essere interpretato dall'utente, nemmeno visualizzando l'origine della pagina.

Informazioni aggiuntive

  1. i ndex.php è spesso il file del sito web principale da caricare nel browser web.
  2. Altri formati di file popolari che utilizzano anche il codice PHP: PHTML, PHP3, PHP4, PHP5, PHP7 e PHPS.

Programmi che supportano l'estensione PHP

L'elenco seguente contiene programmi raggruppati per 3 sistemi operativi che supportano i file PHP. I file con estensione PHP, proprio come qualsiasi altro formato di file, possono essere trovati su qualsiasi sistema operativo. I file in questione possono essere trasferiti su altri dispositivi, siano essi mobili o fissi, ma non tutti i sistemi potrebbero essere in grado di gestire correttamente tali file.

Updated: 08/10/2019

Come aprire il file PHP?

Possono esserci più cause per cui hai problemi con l'apertura di file PHP su un determinato sistema. Ciò che è importante, tutti i problemi comuni relativi ai file con estensione PHP possono essere risolti dagli utenti stessi. Il processo è rapido e non coinvolge un esperto IT. Abbiamo preparato un elenco che ti aiuterà a risolvere i tuoi problemi con i file PHP.

Passaggio 1. Scarica e installa Adobe Dreamweaver

La causa principale e più frequente che impedisce agli utenti di aprire i file PHP è che nessun programma in grado di gestire i file PHP è installato sul sistema dell'utente. Questo problema può essere risolto scaricando e installando Adobe Dreamweaver o diversi programmi compatibili, come EditPlus, Zend Studio, phpDesigner. L'elenco completo dei programmi raggruppati per sistemi operativi è disponibile sopra. Se desideri scaricare il programma di installazione Adobe Dreamweaver nel modo più sicuro, ti suggeriamo di visitare il sito Web Adobe Systems Incorporated e di scaricarlo dai loro repository ufficiali.

Passaggio 2. Verificare di disporre dell'ultima versione di Adobe Dreamweaver

Se hai già Adobe Dreamweaver installato sui tuoi sistemi e i file PHP non sono ancora aperti correttamente, controlla se hai l'ultima versione del software. A volte gli sviluppatori di software introducono nuovi formati al posto di quelli già supportati insieme a versioni più recenti delle loro applicazioni. Se è installata una versione precedente di Adobe Dreamweaver, potrebbe non supportare il formato PHP. L'ultima versione di Adobe Dreamweaver dovrebbe supportare tutti i formati di file compatibili con le versioni precedenti del software.

Passaggio 3. Assegnare Adobe Dreamweaver ai file PHP

Se hai installato l'ultima versione di Adobe Dreamweaver e il problema persiste, selezionalo come programma predefinito da utilizzare per gestire PHP sul tuo dispositivo. Il metodo è abbastanza semplice e varia leggermente tra i sistemi operativi.

Modifica l'applicazione predefinita in Windows

  • Facendo clic su PHP con il tasto destro del mouse si aprirà un menu dal quale è necessario selezionare l'opzione Apri con
  • Fai clic su Scegli un'altra app quindi seleziona l'opzione Altre app
  • L'ultimo passaggio è selezionare Cerca un'altra app in questo PC e fornire il percorso della directory alla cartella in cui è installato Adobe Dreamweaver. Ora non resta che confermare la tua scelta selezionando Usa sempre questa app per aprire i file PHP e facendo clic su OK .

Modifica l'applicazione predefinita in Mac OS

  • Facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file PHP selezionato, aprire il menu file e selezionare Informazioni
  • Apri la sezione Apri con facendo clic sul suo nome
  • Selezionare il software appropriato e salvare le impostazioni facendo clic su Cambia tutto
  • Verrà visualizzata una finestra di messaggio che informa che questa modifica verrà applicata a tutti i file con estensione PHP. Facendo clic su Continua si conferma la selezione.

Passaggio 4. Verificare che PHP non presenti errori

Se il problema persiste dopo aver seguito i passaggi 1-3, verificare che il file PHP sia valido. Non essere in grado di accedere al file può essere correlato a vari problemi.

1. Controllare il file PHP per virus o malware

Se il PHP è effettivamente infetto, è possibile che il malware ne impedisca l'apertura. Scansiona il file PHP e il tuo computer alla ricerca di malware o virus. Il file PHP è infetto da malware? Segui i passaggi suggeriti dal tuo software antivirus.

2. Verifica che la struttura del file PHP sia intatta

Se il file PHP ti è stato inviato da qualcun altro, chiedi a questa persona di inviarti nuovamente il file. Durante il processo di copia del file possono verificarsi errori che rendono il file incompleto o danneggiato. Questo potrebbe essere l'origine dei problemi riscontrati con il file. Durante il download del file con estensione PHP da Internet, potrebbe verificarsi un errore che risulta in un file incompleto. Prova a scaricare di nuovo il file.

3. Assicurarsi di disporre dei diritti di accesso appropriati

Esiste la possibilità che il file in questione sia accessibile solo agli utenti con privilegi di sistema sufficienti. Disconnettersi dal proprio account corrente e accedere a un account con privilegi di accesso sufficienti. Quindi aprire il file PHP Source Code Format.

4. Verifica che il tuo dispositivo soddisfi i requisiti per poter aprire Adobe Dreamweaver

Se il sistema è sotto carico eccessivo, potrebbe non essere in grado di gestire il programma utilizzato per aprire i file con estensione PHP. In questo caso chiudere le altre applicazioni.

5. Assicurarsi di disporre degli ultimi driver, aggiornamenti di sistema e patch installati

Le ultime versioni di programmi e driver possono aiutarti a risolvere i problemi con i file PHP Source Code Format e garantire la sicurezza del tuo dispositivo e sistema operativo. È possibile che i file PHP funzionino correttamente con software aggiornato che risolve alcuni bug di sistema.

Vuoi aiutare?

Se siete in disposizione di ulteriori informazioni riguardando il file PHP, vi saremmo grati per la vostra partecipazione di questa conoscenza con gli utenti del nostro servizio. Utilizzate il modulo di contatto che si trova qui e inviateci le informazioni sul file PHP.

Estensioni file principali
Mostra altro
Estensione file del giorno
dec icon

DEC

Declaration Format

DEC è un formato di file di sviluppo basato su testo utilizzato per dati come la memorizzazione di variabili o definizioni pubbliche. I dati nel f...